LIFTING DELLE COSCE

Guarda il video >

L’intervento di lifting delle cosce si pone come obiettivo primario quello di eliminare l’eccesso di adipe e ti tessuto cutaneo presente nell’interno coscia, molto spesso collegato ad una perdita eccessiva di peso a seguito di diete o all’incombere dell’età.
La pratica del lifting mediale delle cosce , può anche essere effettuato assieme a quello laterale delle cosce andando ad operare su tutta la circonferenza della coscia.
Tale operazione comporterà una cicatrice abbastanza estesa che rimarrà alla paziente di maggiore o minore lunghezza a seconda del grado di intervento operato.
Il lifting delle cosce è un intervento impegnativo, è generalmente eseguito in sala operatoria in regime di ricovero, può accompagnarsi ad una liposuzione distrettuale, e richiede una degenza generalmente di 1-3 giorni.I risultati sono in genere molto buoni subito dopo l’intervento; in alcuni casi, però, per persone con cute particolarmente tendente alla lassità, si può assistere, dopo qualche anno, ad un progressivo ripristino della situazione originale. Nella maggioranza dei casi comunque questo non si verifica.

FASE PRE-OPERATORIA
Nella fase pre-operatoria al paziente verranno prescritti una serie di esami di laboratorio, un elettrocardiogramma, da effettuare prima di procede all’ intervento chirurgico.
Anche in questo caso è necessario evitare di assumere farmaci come aspirina o medicamenti che la contengano per i quindici giorni precedenti quello dell’intervento.
Si consiglia poi di eliminare il fumo per almeno due settimane prima dell’intervento. Alcuni studi hanno dimostrato che l’incidenza delle complicanze è 10 volte superiore nei pazienti fumatori che non in quelli che non fumano. E’ infine necessario che le pazienti siano nel loro miglior stato di nutrizione possibile prima dell’intervento.

CARATTERISTICHE DELL’INTERVENTO
Per l’operazione di lifting alle cosce è richiesta l’anestesia generale del paziente che verrà sottoposto ad un differente trattamento a seconda delle necessità.
Il lifting mediale delle cosce è un intervento che prevede delle incisioni che hanno origine nella zona inguinale e passando per la radice delle cosce raggiungono i glutei.
Tale incisione permette l’asportazione e lo stiramento della cute all’insù, che verrà suturata nella nuova posizione.
Le cicatrici diventano piu’ estese se si procede al lifting circonferenziale delle cosce che comporta un’ incisione lungo tutto il bacino della paziente per poter asportare l’adipe e tessuto in eccesso dall’intero perimetro della coscia.

FASE POST-OPERATORIA
A seguito dell’intervento di lifting alle cosce il paziente potrà provare un dolore contenuto e controllabile con l’assunzione di farmaci analgesici.
Il riposo deve essere assoluto per i primi due giorni durante i quali la paziente varò un catetere vescicale. Con la sua rimozione il soggetto potrà gradualmente riprendere a deambulare; la sensazione di tensione cutanea è normale data la parte sulla quale si è operato, per tale motivo si consiglia un periodo di riposo e di evitare piegamenti o movimenti simili.
La medicazione compressiva applicata subito dopo l’intervento verrà sostituita dopo due giorni con un ‘altra medicazione dalle dimensioni ridotte. In aggiunta la paziente indosserà una guaina protettiva.


Condividi