LA CHIRURGIA PLASTICA IN TV

Viviamo in un’epoca ‘ in cui ogni attività umana , anche la
più complessa, viene sminuita , banalizzata , criticata,semplificata,ed in cui ognuno , senza il minimo  rispetto e senza alcuna competenza si sente in dovere di emettere giudizi ‘insindacabili’ su argomenti che conosce solo in maniera superficiale . Questo vale in tutti i campi professionali (  ad es per giudici, avvocati , ingegneri , giornalisti ,politici , amministratori , ma anche e soprattutto per i medici.) .Il nostro operato viene giudicato e soppesato da incompetenti , in base ad informazioni sommarie .La causa principale è la eccessiva  ‘Divulgazione delle Scienze Mediche ed oggi soprattutto della Chirurgia Plastica.  Ogni sera su Sky si vedono sempre più ‘Format ‘ americanisulla Chirurgia Plastica in cui giovanissimi chirurghi dall’aspetto di attori di  Holiwood , palestrati e sportivi compiono imprese mirabolanti , donando le felicità a molte povere ‘infelici’, che dopo ogni intervento sembrano aver raggiunto il Paradiso. Si vede quasi sempre l’inizio dell’intervento e la fine ;
tutto lo svolgimento non appare e in rapida sequenza vengono  le immagini del post-operatorio ed i volti in estasi delle pazienti . Sembra una semplice passeggiata , tutto è facile e scontatoBcon tanti complimenti , baci ed abbracci. Questa  modo di rappresentare Chirurgia Plastica  è assolutamente ‘diseducativo ,  ed inaffidabile’ Gli  interventi avvengono in cliniche eleganti ma spesso prive di ricovero ed assistenza notturna
ed addirittura le pazienti ,dopo lunghe ore di chirurgia .vengono affidate in case private alla sorveglianza di una sola  infermiera  senza medico di turno,  addetta ad ‘applicare il ghiaccio sulle ferite’. Molti interventi consistono in  Chirurgie Associate ( es seno più addome più liposuzione  ),che durano anche otto o 10 ore con  pericolo per la salute della paziente , che non viene informata  dei rischi connessi  a tante ore di anestesia e di stress chirurgico. Molto spesso i risultati ,analizzati da un punto di vista tecnico sono decisamente scadenti , anche se le pazienti , come oche ammaestrate, si dicono felici e contente. In particolare questi chirurghi riempiono mammelle flaccide con protesi enormi trasformando i seni in grossi palloni sul punto di scoppiare senza dare alcuna forma naturale alle mammelle; nei Lifting Facciali stirano
i lineamenti del volto in maniera esagerata ed innaturale ed i nasi non hanno una forma gradevole dopo la operazione . In effetti gli operatori non sono veri medici che hanno percorso un iter formativo completo nel campo della Medicina e della Chirurgia prima di giungere alla Chirurgia Estetica , ma semplicemente dei Tecnici molto ‘fighetti’ che hanno acquisito una serie di competenze pratiche manuali quasi come
artigiani e che le applicano senza tener conto della fisiopatologia del corpo umano , come se lavorassero il legno o il marmo.

Questo per dire a tutti   i  miei pazienti che  mi dicono : ‘su SKY ho visto…………………..’ che  quel modello non è proponibile qui da me perché , a mio parere ,occorre decisamente maggiore cautela e professionalità  pensando innanzitutto alla salute ed incolumità dei pazienti ed occorre  studiare meglio e programmare gli interventi per dare risultati più naturali .

Dr Carmine Martino Specialista in Chirurgia Plastica -Via G. Vicinanza N 16 – Salerno —Tel 089252862 – 3471946277

www.chirurgiaesteticadottormartino.it


Condividi